DECRETO INGIUNTIVO

Se si decide di intraprendere la via del recupero giudiziale, l’iter seguito sarà il seguente:

Ricorso per decreto ingiuntivo

per poter richiedere un decreto ingiuntivo è necessario essere in possesso di documenti che provino il diritto a chiedere il pagamento (fatture, contratto, documenti di consegna, libri contabili).

Si predispone il ricorso che viene poi depositato telematicamente (con conseguente notevole riduzione di tempi).

Nel caso in cui il cliente sia anche in possesso di una dichiarazione proveniente dal debitore di riconoscimento del debito, si provvederà a richiedere la provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo.

In questo caso il creditore può chiedere l’immediato pagamento della somma portata dal decreto pronunciato dal giudice senza dover attendere i tempi della notifica. 

Le tariffe applicate sono quelle previste dal Decreto n. 140 del 20 luglio 2012 entrato in vigore il 23 agosto 2012.

Nel caso in cui vengano affidate più pratiche, verrà fatto un preventivo agevolato. 

Procedimenti di Ingiunzione Giudice di Pace Procedimenti di Ingiunzione Giudice di Pace

Procedimenti di Ingiunzione Tribunale Procedimenti di Ingiunzione Tribunale

 

Per un consulto in materia chiama il 338.9660844 senza impegno

Online

Abbiamo 46 visitatori e nessun utente online